Terza Opportunità

terza opportunità

Si chiude con successo il progetto “Terza opportunità”. Coinvolti settanta over 65 e oltre cinquanta under 30 nei laboratori promossi dal Comitato d’Intesa. Dal primo approccio alle nuove tecnologie fino alla conoscenza del territorio, dalla riscoperta delle tradizioni alla condivisione di letture su temi sociali. Sono molte le attività portate a termine in oltre  dodici mesi di impegno nell’ambito del maxi-progetto “Terza Opportunità”, promosso dal Comitato d’Intesa di Belluno. Finanziato dalla Regione del Veneto, nell’ambito del bando “Promozione e Valorizzazione dell’Invecchiamento Attivo 2019”, esso ha avuto quale principale obiettivo il coinvolgimento di anziani e giovani bellunesi per un reciproco impegno e scambio di conoscenze. «Il progetto è riuscito ad affiancare circa settanta over 65 e oltre cinquanta giovani under 30 impegnandoli in nove laboratori» dichiarano i promotori dell’iniziativa. «Siamo riusciti, con soddisfazione dei partecipanti, a coinvolgere le persone anziane nel loro tempo libero in modo consapevole, sano, attivo e creativo, e insieme trasferire ai giovani il loro ricco bagaglio di esperienze, ma anche viceversa, con trasferimento delle competenze giovani-anziani, nel caso ad esempio delle tecnologie». Al progetto hanno preso parte, in qualità di partner, diverse associazioni bellunesi, alcune legate al mondo della terza età, altre al mondo giovanile: Anteas Il Focolare, Antenna Anziani, Auser Al Castello, Anteas La Cometa, San Vincenzo De Paoli Belluno, Associazione nazionale pensionati anziani di Confartigianato Belluno, Bellunesi nel mondo, BellunoLaNotte, Cooperativa sociale Dumia, Csv Belluno Treviso.

I laboratori

Terzo Racconto”, in collaborazione con Radio Abm, ha visto la realizzazione e pubblicazione di alcuni podcast, tuttora ascoltabili online (www.bellunesinelmondo.it), pensati per avviare un confronto intergenerazionale a più voci sui principali temi di attualità. “Terzo Libro” e “Terzo Documento” sono consistiti, rispettivamente, in un club di lettura dedicato a pubblicazioni proposte dal Centro Documentazione del Csv Belluno Treviso (dal quale è nato il blog https://terzolibro.blogspot.com), e di un laboratorio focalizzato sulla digitalizzazione di documenti d’archivio presso la sede del Comitato d’Intesa. “Terzo Gioco”, “Terza Sciarpa” e “Terzo Orto” rispettivamente, hanno visto la gestione di un laboratorio di creazione di giochi artigianali, di manufatti artistici di abbigliamento e di un laboratorio dedicato alla coltivazione di prodotti ortofrutticoli, entrambi con finalità didattiche, svoltisi a Feltre presso la sede di Dumia. Ancora, “Terza Città” ha rappresentato un momento di approfondimento culturale con visite guidate alle città di Belluno e Feltre. Infine, “Terza App” ha coinvolto quindici over 65, suddivisi in tre gruppi e località (Feltre, San Gregorio nelle Alpi e Belluno) nell’apprendimento dell’utilizzo di smartphone e pc. Le attività si sono svolte parte in presenza e parte in modalità online.

Condividi